PASQUA_2014
A maggio 80 euro in più nello stipendio: andranno a tutti gli Ata, ma solo al 40% dei docenti

A maggio 80 euro in più nello stipendio: andranno a tutti gli Ata, ma solo al 40% dei docenti

di Alessandro Giuliani
L'aumento è nel decreto Irpef approvato nel tardo pomeriggio del 18 aprile dal CdM. Lo sgravio maggiore, pari a 950 euro annui, andrà però solo a chi percepisce tra i 20 mila e i 24 mila e 500 euro lordi l’anno: a chi ne prende oltre 28 mila non andrà nulla. Nella scuola rimangono così fuori i dirigenti, i Dsga, la metà dei maestri dell’infanzia e della primaria, ma soprattutto due terzi degli insegnanti di medie e superiori. Il premier Renzi è comunque più che soddisfatto: parola mantenuta, alla faccia di gufi e rosiconi.
Pubblicizza PON
Carrello
COSA OFFRE

Ultimi numeri

/allegati/imgdir/old/Ecommerce/TecnicaScuola/2013_2014/65_prima_tec_16_17.jpg
My Videos

App iOS_Android
BIANCO


BIANCO